gotico: differenze tra le versioni

527 byte rimossi ,  11 anni fa
nessun oggetto della modifica
(spostata wikipedia da fonte a interprogetto)
Nessun oggetto della modifica
{{-pron-}}
{{IPA|'gotiko}}
 
{{-etim-}}
dal [[latino]] tardo ''[[Gothĭcus]]''
di provenienza francese, in età medievale l'architettura gotica era chiamata "opus francigenum"; a Venezia, invece, venne conosciuta come modo di costruire "alla todesca". Il termine "gotico", in senso dispregiativo, fu invece coniato da Giorgio Vasari nel XVI secolo come sinonimo di nordico, barbarico, capriccioso, contrapposto alla ripresa del linguaggio classico greco-romano del Rinascimento. La perdita della connotazione negativa del termine risale alla seconda metà del Settecento quando si ebbe una rivalutazione di questo periodo della storia dell'arte
 
{{-trans1-}}
:*{{en}}: [[]]
275 667

contributi