dissociare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

dissociare (vai alla coniugazione)

  1. tenere separati modi di pensare, oggetti o individui che sono usualmente uniti
  2. (chimica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

  SillabazioneModifica

dis | so | cià | re

  PronunciaModifica

IPA: /dissoˈʧare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino dissociāre, infinito presente attivo di dissocio, "separare, dividere, dissociare", a sua volta composto di dis-, con funzione disgiuntiva, e socio, "unire, associare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

dissociare

  1. infinito presente attivo di dissociō
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di dissociō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /diːs.so.ci.aː.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi dissociō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque dissociō