romanticismo

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

romanticismo (  approfondimento) m sing(pl.: romanticismi)

  1. (letteratura) (storia) (filosofia) (arte) tendenza letteraria, artistica e culturale nata in Germania e nel Regno Unito alla fine del diciottesimo secolo e poi diffusa nel resto d'Europa all'inizio del secolo successivo, caratterizzata dall'esaltazione della fantasia, della soggettività e del sentimento e dalla rivalutazione dei valori morali e sociali del medioevo, in contrapposizione col razionalismo e l'esaltazione dell'antichità classica

  SillabazioneModifica

ro | man | ti | cì | smo

  PronunciaModifica

IPA: /romantiˈʧizmo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

derivazione di romantico dall'’inglese romantic cioè "pittoresco, romanzesco"

CitazioneModifica

 
«E non si avvedono [i romantici] che appunto questo grand'ideale dei tempi nostri, questo conoscere cosí intimamente il cuor nostro, questo analizzarne, prevederne, distinguerne ad uno ad uno tutti i piú minuti affetti, quest'arte insomma psicologica, distrugge l'illusione senza cui non ci sarà poesia in sempiterno, distrugge la grandezza dell'animo e delle azioni [...]: e non si avvedono che s'è perduto il linguaggio della natura, e che questo sentimentale non è altro che l'invecchiamento dell'animo nostro, e non ci permette piú di parlare se non con arte. »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Altri progettiModifica