soppressione f sing (pl.: soppressioni)

  1. azione mortale che in genere l'uomo effettua su animali per ragioni di malessere o malattie e per evitare quindi la loro sofferenza
sop | pres | sió | ne

IPA: /soppresˈsjone/

derivato del verbo sopprimere