bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

sposare (vai alla coniugazione)

  1. (antropologia) (diritto) unire una persona in matrimonio con un'altra, con rito solenne e riconosciuto dalle autorità civili o religiose
  2. unirsi in matrimonio con qualcuno, diventandone il coniuge
    • dopo tante peripezie infine Renzo sposò Lucia
  3. dare, offrire qualcuno (di norma i propri figli, o comunque una persona su cui si ha la tutela) come sposo o sposa a qualcun altro
  4. (senso figurato) aderire pienamente e con convinzione ad una causa o ideale
  5. (raro) unirsi spiritualmente, dunque consumare il matrimonio
  6. (familiare) sposarsi... ciò avvenendo consensualmente tra una sposa ed uno sposo che si amano e si ameranno per sempre

  SillabazioneModifica

spo | sà | re

  PronunciaModifica

IPA: /spoˈzare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino tardo sponsare, che deriva da spondēre cioè "promettere (in moglie)"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

unire due persone in matrimonio
unirsi in matrimonio con qualcuno
dare qualcuno come sposo/a a qualun altro
aderire a una causa o ideale