Scusa, ma mi sai dire come mai crei una pagina utente con un altro nome? Comunque benvenuto! --Sabine 09:02, 18 Gen 2006 (UTC)

non pensavo fosse un problema per nessuno il fatto di utilizzare soprannome... comunque grazie per il benvenuto.--Fonzo 17:30, 20 Gen 2006 (UTC)

Mi sa che non mi sono espressa bene, scusaModifica

Mi riferivo a questo utente qui Utente:Lux-iterger - mi stavo chiedendo come mai hai creato questa pagina perché è al quanto insolito che qualcuno crea una pagina per un'altra persona - oppure solo poi quando p.e. carica del materiale che ha messo a disposizione quest'altra persona - e visto che non ho trovato alcuna nota simile c'è quel grande punto interrogativo. Ciao e buon fine settimana! --Sabine 21:32, 20 Gen 2006 (UTC)

Il mio punto di vistaModifica

credo di capire cosa tu voglia dire quando parli di insoliticità... devo dire che l'idea mi è venuta leggendo un articolo della versione di Wikipedia in inglese [1], di cui traduco la parte che qui è presa in causa, alla fine del paragrafo "Work on Wikipedia": <<Nel tardo 2005, crebbe una controversia legata a Wales e all'articolo correlato di Wikipedia su di lui. Dopo che il giornale Wired fece riferimento ad un lavoro di Rogers Cadenhead, Wales confermò di aver (visibilmente e sotto il suo stesso nome) modificato la sua stessa biografia su Wikipedia, una pratica generlmente disapprovata dalla comunità di Wikipedia e anche da Wales stesso. [...] Wales ha dichiarato nell'intervista, "La gente non dovrebbe farlo, me incluso. Vorrei non averlo fatto".>> A questo punto ho pensato che se qualcuno debba fornire un contenuto al profilo utente di una persona, di certo non può essere il diretto interessato, ma una terza persona che lo conosce e che può dare un'idea alla comunità di chi la persona registrata (e che pubblica i suoi contributi) sia e di cosa faccia nella vita. Ho comunque preso in considerazione il fatto che il diretto interessato avrebbe potuto non gradire la cosa e l'ho messo opportunamente al corrente, in modo che lui avesse potuto esprimere il suo eventuale disappunto ed eventualmente richiedere la cancellazione o modifica del mio contributo. Il risultato lo puoi vedere tu stessa sotto la mia voce "utente": la cosa gli è piaciuta talmente che ha pensato di fare lo stesso con me, a modo suo e con una maggiore ricchezza di particolari di quanto io avessi messo in atto. Anche nel mio caso la soddisfazione generale per l'articolo che a me si riferisce è abbastanza alta, mettendo da parte certi aspetti particolari di cui riferirò in separata sede al diretto interessato. Spero dunque di aver risolto i tuoi dubbi in merito alla questione, rendendoti più chiaro il duplice punto di vista mio e di lux. --Fonzo 17:01, 23 Gen 2006 (UTC)

Osservazioni personali (in codesta sede)Modifica

Ho cambiato idea e di conseguenza di seguito riporto le mie precisazioni e commenti sull'articolo che mi riguarda. In primis, la mia esibizione dal vivo al Giubbe Rosse è stata eseguita con il gruppo Milky Way, e non con i precedenti Fiori d'Oppio, i quali in pratica consistono in un duo con un chitarrista di nome Cristian, e di cui esistono in commercio delle traccie all'interno di una compilation della Wallace Records [2], nelle quali fra l'altro suono dei brevi spezzoni col sax contralto. In secondo luogo, il tipo di dialetto da me preso in considerazione nelle mie sperimentazioni letterarie è un mélange fra catanese e ragusano e non fra i citati palermitano e messinese. Ancora, non sono un lettore di Liberazione, se non episodico. Su tutto ciò che segue non mi esprimerò e mi limito ad esprimere un vago apprezzamento, essendo queste più elucubrazioni della mente dell'autore dell'articolo più che dati facenti parte del domino della realtà fattuale, eccetto per quanto riguarda la nota sui problemi della Sicilia: oltre alla citata siccità, per cui la terra d'estate brucia, essicca, e il traffico (troppe macchine, è un traffico tentacolare, che ci impedisce di vivere e ci fa nemici, famiglia contro famiglia, troppe macchine...), non è menzionato il vulcano! L'Etna, che quando si mette a fare i capricci distrugge paesi e villaggi, ma è una bellezza naturale... Ben inteso, spero qui che non si fraintenda l'ironia e si colga la citazione a cui viene fatto riferimento!

La citazione da non fraintendereModifica

http://www.cuntrastamu.org/mafia/osservatorio/ponte.htm

colgo lo spunto di Fonzo e l'occasione della citazione per esprimere il mio consenso riguardo le parole di Fonzo,nonchè le mie più sentite scuse per gli errori biografici,le licenze letterarie nonchè le congetture gratuite da me supposte,in particolare quelle concernenti la "DC per forza" in Sicilia e la regolare lettura di gossip in Liberazione. In tal sede ti ringrazio anche per il bellissimo pensiero e la bellissima idea. Saluti anche a Sabine,che ho visto aver frequentato la Sprachenschule nella città in cui io ho studiato "Volkswirtschaftslehre". Quanto è grande il WEB,ma quanto è piccolo il mondo...

Ma figurati...Modifica

Sono commosso dai tuoi ringraziamenti, caro Lux, e credo che le tue scuse non siano necessarie: come ti ho già detto una volta, chi può dire cosa è veramente reale e cosa no? --Fonzo 15:17, 24 Gen 2006 (UTC)

Licence to fillModifica

Insomma, in palore povere, ti dò la licenza a poetare ed a scrivere quello che più ti pare perchè, a mio guidizio, la fantasia è spesso più veritiera della realtà.--Fonzo 10:05, 25 Gen 2006 (UTC)