Flag of Japan.svg GiapponeseModifica

  KanjiModifica

(vai ai composti)

Kanji base (Kyōiku kanji) di grado 3; 4 tratti, radicale 6 ()+3

  • Lettura On: よ (yo, Jōyō); しょ (sho)←しよ (syo, storico); ちょ (cho)←ちよ (tyo, storico)
  • Lettura Kun: あらかじめ (arakajime, 予め); あたえる (ataeru, 予える)←あたへる (ataɸeru, storico); かねて (kanete, 予て)

Significato (come carattere):

  1. Io, me
  2. Prima, in anticipo.
 
(kanji di grado 3)
On: yo, sho
Kun: ataeru, arakajime
Def: io

(kanji di grado 3, shinjitai, kyūjitai )

 Etimologia / DerivazioneModifica

Questo kanji è stato originariamente importato dalla Cina per scrivere il fono よ nel man'yo'gana.

Nel periodo Heian, divenne un pronome personale al pari di われ ()usato da entrambi i sessi e tutte le classi sociali però dopo diversi secoli divenne un pronome usato dai nobili e aristocratici per enfatizzare il loro status.

Verso la fine del 19° secolo, 予 divenne un pronome arcaico, e viene usato raramente sotto forma di frasi fossili.

Prima del 1946, il carattere usato (kyūjitai) era .

  PronunciaModifica

  Parole derivateModifica

Kanji in questo lemma

Grado: 3
kun'yomi

 Pronome

(Pronome in prima persona, arcaico, letterario)

  1. io, me

  SinonimiModifica