cella a mercurio

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

cella (  approfondimento) sing (pl.: celle)

  1. ristretta camera dove dormono detenuti o monaci
  2. (archeologia) (architettura) parte interna di un tempio greco o romano
  3. (elettronica) (informatica) (tecnologia) (ingegneria) ogni componente elementare di memoria di un elaboratore elettronico
  4. (elettrotecnica) (fisica) (chimica) dispositivo elettrochimico per ottenere elettricità direttamente da alcune sostanze come l'idrogeno e l'ossigeno, senza sfruttare alcun processo di combustione termica
  5. ciascuna delle unità territoriali in cui viene suddivisa una rete di telefonia mobile, che corrisponde all'area raggiunta dal segnale di un'antenna
  6. (marchigiano) pene

  SillabazioneModifica

cèl | la

  PronunciaModifica

IPA: /'ʧɛlla/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino cĕlla ossia "cameretta, dispensa, cantina"

CitazioneModifica

 
«La vita è una cella un po' fuori dell'ordinario, più uno è povero più si restringono i metri quadrati a sua disposizione »

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Sostantivo

cella

  1. camera, dispensa, cantina

Italiano

Latino

Altri progettiModifica