bandiera italiana ItalianoModifica

 
un nodo
 
Il nodo base dell’intreccio

 Sostantivo

nodo (  approfondimento) m sing (pl.: nodi)

  1. avvolgimento intrecciato di uno o più elementi flessibili
  2. (tessile) insieme di avvolgimenti e ripiegature successive di una spira di corda sulla corda stessa oppure intorno ad un'altra corda oppure ad un oggetto, questi collegati e/o uniti
  3. (per estensione) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  4. (matematica) ciascuna delle unità fondamentali di un grafo
  5. (meccanica) unità di misura anglosassone della velocità, pari a 1,852 km/h
  6. (elettrotecnica) (elettronica) (tecnologia) (ingegneria) congiunzione elettrica che implica almeno tre conduttori
  7. (informatica) ciascuno degli apparati di rete formanti una rete di computer
  8. (fisica) (chimica) parte di un orbitale atomico dove la probabilità di trovare un elettrone è zero

  SillabazioneModifica

nò | do

  PronunciaModifica

IPA: /'nɔdo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino nodus

CitazioneModifica

 
«il nodo racchiude la costrizione del destino, l'oscuro intreccio di segreti, l'impotenza dell'uomo di fronte all'oracolo. Se lo osserviamo con un po' di attenzione vediamo luccicare gli anelli del serpente »

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • piccolo ago scioglie stretto nodo
  • la seta non tiene il nodo
  • avere un nodo alla gola: commuoversi

  Traduzione

groviglio
legame, vincolo
punto cruciale
botanica:ingrossamento
Vedi le traduzioni

Altri progettiModifica