bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

pudenda f pl

  1. le parti intime del corpo umano, per le quali si è soliti provare pudore

  SillabazioneModifica

pu | dèn | da

  PronunciaModifica

IPA: /puˈdɛnda/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino pudenda, propriamente neutro plurale del gerundivo di pudeo, "vergognarsi", nel senso quindi di "le cose di cui ci si vergogna"

  Proverbi e modi di direModifica

  • coprire le pudenda

  Traduzione

parti intime del corpo umano

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

pudenda

  1. nominativo femminile singolare del gerundivo (pudendus) di pudĕo
  2. vocativo femminile singolare del gerundivo (pudendus) di pudĕo
  3. ablativo femminile singolare del gerundivo (pudendus) di pudĕo
  4. nominativo neutro plurale del gerundivo (pudendus) di pudĕo
  5. accusativo neutro plurale del gerundivo (pudendus) di pudĕo
  6. vocativo neutro plurale del gerundivo (pudendus) di pudĕo

  SillabazioneModifica

  • (nominativo e vocativo femminile singolare del gerundivo) pŭ | dĕn | dă
  • (nominativo, accusativo e vocativo neutro plurale del gerundivo) pŭ | dĕn | dă
  • (ablativo femminile singolare del gerundivo) pŭ | dĕn | dā

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica, nominativo e vocativo femminile singolare del gerundivo) IPA: /puˈden.da/
  • (pronuncia classica, nominativo, accusativo e vocativo neutro plurale del gerundivo) IPA: /puˈden.da/
  • (pronuncia classica, ablativo femminile singolare del gerundivo) IPA: /puˈden.daː/
  • (pronuncia ecclesiastica, tutte le accezioni) IPA: /puˈden.da/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi pudendus, pudĕo