Schema di un anodo di zinco in una pila

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

anodo (  approfondimento) m sing (pl.: anodi)

  1. (chimica) (fisica) elettrodo in cui avviene la semireazione di ossidazione. Nel caso di una cella elettrolitica è l'elettrodo a potenziale elettrico più elevato (cioè il "polo positivo"), mentre nel caso di una cella galvanica è l'elettrodo a potenziale elettrico più basso (cioè il "polo negativo"). Nei dispositivi elettronici è il polo positivo.

  SillabazioneModifica

à | no | do

  PronunciaModifica

IPA: /'anodo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal greco ἄνοδος cioè "salita", formata da ἀνά cioè "all’insù" e ὁδός ovvero "via"

   ContrariModifica

  Traduzione

Altri progettiModifica