antropofagia f sing (pl.: antropofagie)

  1. (antropologia) (biologia) abitudine di alcune specie viventi di cibarsi di carne umana
an | tro | po | fa | gì | a

IPA: /antropofaˈd͡ʒia/

dal greco ἀνϑρωποϕαγία, formato da ἄνϑρωπος cioè "antropo-, uomo" e -ϕαγία ossia "-fagia" ( dal greco ϕαγεῖν ovvero "mangiare"

Vedi le traduzioni