bandiera italiana ItalianoModifica

 Aggettivo

campana f sing

   singolare   plurale 
 maschile    campano    campani 
 femminile    campana    campane 
  1. femminile di campano
 
una campana del campanile di Chastel-sur-Murat
 
la campana del giubileo 2000

 Sostantivo

campana (  approfondimento) f sing (pl.: campane)

  1. (musica) strumento musicale solitamente in bronzo usato come richiamo o per scandire il tempo nelle chiese cristiane
  2. cassonetto solitamente usato per la raccolta differenziata di vetro e lattine
  3. (gioco) gioco infantile consistente nel lanciare un sassolino sopra un riquadro disegnato per terra e poi raggiungerlo saltellando su una sola gamba
  4. (araldica) figura araldica convenzionale che rappresenta lo strumento evidenziandone il batacchio
  5. abitante della Campania

  SillabazioneModifica

cam | pà | na

  PronunciaModifica

IPA: /kam'pana/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino tardo campana (vasa) cioè "vasi (di bronzo) della Campania" ; espressione che indicava dei catini emisferici in bronzo prodotti nella zona di Napoli, la cui forma era ricordata dalle campane

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • la qualità della campana si giudica dal suono, quella dell'uomo da ciò che dice
  • sentire entrambe le campane: ascoltare le ragioni di entrambi i litiganti
  • stare in campana: stare attento, essere guardingo
  • sordo come una campana: parecchio sordo

Da non confondere conModifica

  Traduzione

cassonetto
termine araldico

bandiera campana NapoletanoModifica

 Sostantivo

campana f

  1. vedi italiano

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi italiano

  Proverbi e modi di direModifica

  • a' campana se cunosce da o' ssuná, l'omme da o' pparlá: la qualità della campana si giudica dal suono, quella dell'uomo da ciò che dice

Altri progettiModifica