bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

sede f (pl.: sedi)

  1. (politica) (diritto) (economia) luogo che può ospitare delle amministrazioni pubbliche, degli uffici, delle associazioni ecc.
    • il Reichstag è, dal 19 aprile 1999, la sede del parlamento tedesco

  SillabazioneModifica

sè | de

  PronunciaModifica

IPA: /'sɛde/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino sedes ossia "sedia, seggio" e successivamente "luogo di residenza, dimora"

  SinonimiModifica

  Traduzione

momento, circostanza
filiale, succursale

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

sede

  1. seconda persona singolare dell'imperativo presente attivo di sedĕo

  SillabazioneModifica

sĕ | dē

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈse.deː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈse.de/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi sedĕo