capra
maschio di capra

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

capra (  approfondimento) f sing (pl.: capre)

  1. (zoologia) (mammalogia) mammifero ruminante da allevamento, appartenente alla sottofamiglia dei caprini; la sua classificazione scientifica è Capra hircus (  tassonomia)
  2. (tecnica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  3. (senso figurato) (spregiativo) individuo che poco comprende

  SillabazioneModifica

cà | pra

  PronunciaModifica

IPA: /'kapra/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino capra

CitazioneModifica

 
«ho parlato a una capra. Era sola sul prato, era legata. Sazia d'erba, bagnata dalla pioggia, belava. Quell'uguale belato era fraterno al mio dolore. Ed io risposi, prima per celia, poi perché il dolore è eterno, ha una voce e non varia. »

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica

  SinonimiModifica

  AlteratiModifica

  IperonimiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • salvare capra e cavoli

  Traduzione

(araldica)antico araldico

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Sostantivo


Prima declinazione
  singolare plurale
nominativo căpră căprae
genitivo căprae căprārŭm
dativo căprae căprīs
accusativo căprăm căprās
vocativo căpră căprae
ablativo căprā căprīs

capra f sing

  1. (zoologia) capra
  2. (astronomia) Capra, stella della costellazione dell'Auriga

  SillabazioneModifica

că | pra

  PronunciaModifica

  • (classica) IPA: /ˈka.pra/

 Etimologia / DerivazioneModifica

femminile di caper

Altri progettiModifica