bandiera italiana ItalianoModifica

 Aggettivo

animale m e f sing (pl.: animali)

  1. degli animali
  2. (senso figurato) attinente alla fisicità e/o alla brutalità

 Sostantivo

 
(invertebrato) un insetto
 
(vertebrato)mammifero: un leone
 
(vertebrato) un rettile: un pitone reticolato
 
(vertebrato) ornitologia: un uccello il gabbaianbo reale zampegialle o gabbiano mediterraneo (Larus michahellis)
 
(vertebrato):un pesce appena pescato
 
(vertebrato)una rana
 
sembra un uccello ma in realtà è un pipistrello denominato "volpe volante"
 
(vertebrato) il mammifero terrestre più grande, l' elefante

animale (  approfondimento) m sing (pl.: animali)

  1. (biologia) (zoologia) essere vivente in grado di muoversi e comunicare, che vive ricavando esternamente ossigeno in cambio di anidride carbonica, e formato da cellule eucariotiche circondate da matrice extracellulare
  2. (senso figurato) (spregiativo) persona rozza
  3. (senso figurato) (spregiativo) persona sciocca, stupida, senza ragione o giudizio
  4. (diritto) (medicina) animale ibrido: sebbene vigano norme etiche, sono esseri ottenuti attraverso l'unione di specie differenti

  SillabazioneModifica

a | ni | mà | le

  PronunciaModifica

IPA: /ani'male/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino anĭmal, derivazione di anĭma ossia "anima"

CitazioneModifica

 
«Solo per mezzo degli animali l'uomo si sollevò sopra lo stato animale »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  AlteratiModifica

  IponimiModifica

  IperonimiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • non trattare una persona come un animale: grave lamentela di persone portate al limite della sopportazione
  • essere un animale da palcoscenico: essere un attore nato

  Traduzione

(aggettivo)
(senso figurato) persona rozza
(senso figurato) persona sciocca

Altri progettiModifica