defezionare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

IntransitivoModifica

defezionare (vai alla coniugazione)

  1. abbandonare, andare via da una associazione, gruppo di persone, comunità a cui si apparteneva fino a quel momento, mancando agli impegni presi verso di essa; detto in particolare di partiti o fazioni politiche

  SillabazioneModifica

de | fe | zio | nà | re

  PronunciaModifica

IPA: /defettsjoˈnare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

da defezione, a sua volta dal latino defectio, "diserzione", e su influenza del francese défectionner

  SinonimiModifica

  • (abbandonare un gruppo cui si appartiene, mancando agli impegni presi) disertare

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

abbandonare un gruppo cui si appartiene, mancando agli impegni presi