femminismo

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

femminismo (  approfondimento) m sing (pl.: femminismi)

  1. (storia) (sociologia) (politica) (diritto) movimento delle donne nato con la rivoluzione industriale per raggiungere l'emancipazione e la parità con gli uomini dal punto di vista culturale, sociale e politico

  SillabazioneModifica

fem | mi | nì | smo

  PronunciaModifica

IPA: /femmiˈnizmo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

derivato da femmina che deriva dal latino femĭna; formato dalla contrazione di femmina e dal suffismo -ismo

CitazioneModifica

 
«C'è un femminismo estremista che non amo. Soprattutto per due suoi aspetti. Il primo: l'ostilità verso l'uomo. Mi sembra che nel mondo ci sia già troppo ostilità bianchi e neri, destra e sinistra, cristiani e non cristiani, cattolici e protestanti che non c'è bisogno di creare un altro ghetto. Il secondo: il fatto che sia un progresso per la donna moderna mettersi nella stessa condizione dell'uomo moderno il manager che fa affari, il finanziere, il politico senza vedere il lato assurdo e anche inutile di queste attività. »

   ContrariModifica

Da non confondere conModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progettiModifica