Flag of the People's Republic of China.svg CineseModifica

  HanziModifica

(vai ai composti)

Hanzi tradizionale e semplificato; 5 tratti, radicale 85 (, nella variante )+2

Pronuncia (pinyin): rǔ

Significato (come carattere):

  1. Tu

 Pronome

  1. (pronome personale in seconda persona; letterario, obsoleto) tu.

  PronunciaModifica

IPA:

 Etimologia / DerivazioneModifica

Dall'unione di (, shui, acqua) e (nǚ,donna), che rappresentava una donna inginocchiata davanti a un fiume, contrario di .

Tramite prestito fonetico, divenne il carattere principale usato come pronome in seconda persona singolare nel cinese classico.

Dopo vari secoli, vennero creati nuovi caratteri, equivalenti a 汝, come ,e tali caratteri vennero semplificati, da cui venne elaborato , la variante moderna usata oggi come pronome in seconda persona principale.

Flag of Japan.svg GiapponeseModifica

  KanjiModifica

(vai ai composti)

Kanji utilizzato nei nomi propri (Jinmeiyō kanji); 5 tratti, radicale 85 (, nella variante )+2

  • Lettura On: ニ (ni) ,じ (zi)
  • Lettura Kun: なんじ(nanzi, attuale)→なんぢ (nandi, antico)→なむぢ (namdi, antico) →なむち (namti, antico)

Significato (come carattere):

  1. tu

 Pronome


汝 (hiragana:なんじ, romaji: nanji)

  1. (Pronome in seconda persona, letterario, arcaico) Tu.

 Pronome

Dal pronome proto-giapponese な. 汝 (hiragana: な, romaji: na)

  1. (Pronome in seconda persona singolare, obsoleto) tu.

 Pronome

汝 (hiragana: なれ, romaji: nare)

  1. (Pronome in seconda persona singolare, obsoleto) tu.

 Pronome

汝 (hiragana: い, romaji: i)

  1. (Pronome in seconda persona singolare; molto informale, obsoleto) tu.

 Pronome

汝 (hiragana: まし, romaji: masi)

  1. (Pronome in seconda persona singolare; informale, obsoleto) tu.

 Pronome

汝 (hiragana: いまし, romaji: imasi)

  1. (Pronome in seconda persona singolare; rispettoso, obsoleto) tu.

 Pronome

汝 (hiragana: みまし, romaji: mimasi)

  1. (Pronome in seconda persona singolare; molto rispettoso, obsoleto) tu.

 Pronome

Possibilmente dalla storpiamento di お主, (onushi; voi, mio signore) o おの (, me stesso). 汝 (hiragana: うぬ, romaji: unu)

  1. (Pronome in seconda persona singolare; volgare, offensivo, obsoleto) tu, maledetto.
  2. (pronome in prima persona singolare; umile, raro, obsoleto) io, me.

  PronunciaModifica

IPA: [naŋ'ʑi]

 Etimologia / DerivazioneModifica

/nam'tji/→/nam'dji/→/nandzi/→/nanzi/

なむち→なむぢ→なんぢ→なんじ

Derivato dall'importazione del carattere in Cinese classico /njex/ 汝, "tu".

Il carattere poi rappresentava originariamente il pronome in seconda persona nel Giapponese antico, な (na,汝, tu) e la forma composta なれ (nare, 汝れ, tu) oggi equivalente a お前, occasionalmente rappresentava anche il pronome in seconda persona obsoleto, い (i, tu) e le forme composte まし, いまし e みまし nonché la forma volgare, うぬ (unu, tu, equivalente a 貴様 ma oggi obsoleto).

Nel giapponese classico, 汝 era come in Cinese, il pronome più usato, rispetto al carattere (equivalente, ma presenta anche l'uso del pronome antico おれ, tu), ed raramente un pronome in prima persona umile.

Oggi è ormai obsoleto, usato solo in contesti religiosi, letterari, narrativa per dare un tono intenzionalmente arcaico.