Flag of the People's Republic of China.svg CineseModifica

  HanziModifica

 
Formato da un tratto orizzontale ritornante(convenzionalmente l'11° fra i tratti fondamentali), uno orizzontale (2°) e uno verticale piegato a uncino (19°)

(vai ai composti)

Hanzi tradizionale e semplificato; 3 tratti, radicale 49 ()+0

Pronuncia (pinyin):

Significato (come carattere):

  1. stesso, proprio

 Aggettivo

  1. personale, privato

 Sostantivo

  1. stesso

  PronunciaModifica

 Etimologia / DerivazioneModifica

carattere derivato da pittogramma rappresentante originariamente una corda. Il pittogramma si ritrova già nelle iscrizioni su ossa oracolari risalenti all'età del bronzo, e successivamente sulle incisioni bronzee di epoca Zhong; le immagini sottostanti ne illustrano l'evoluzione grafica fino alla forma attuale.

   VariantiModifica

Flag of Japan.svg GiapponeseModifica

 
(kanji di grado 6)
Goon: ki
Kan'on: ko
Kun: onore, tsuchinoto, ora
Nanori: mi

===  Kanji=== (vai ai composti)

Kanji base (Kyōiku kanji) di grado 6; 3 tratti, radicale 49 ()+0

Significato (come carattere):

  1. stesso, proprio

 Etimologia / DerivazioneModifica

Pronome in prima persona riflessivo e arcaico, inizialmente おの, divenne おのれ. Dal periodo Kamakura, おのれ divenne un pronome in seconda persona offensivo.

  PronunciaModifica

IPA: [Ono], [Onore]

 Pronome

  1. (Pronome in prima persona, arcaico, umile), io, me stesso.
  2. (Pronome in seconda persona, offensivo, linguaggio volgare) tu, maledetto.
Kanji in questo lemma

Grado: 6
on'yomi

 Nome proprio

  1. il sesto dei dieci tronchi celesti

 Nome proprio

Kanji in questo lemma
つちのと
Grado: 6
kun'yomi
  1. il sesto dei dieci tronchi celesti

   VariantiModifica

Altri progettiModifica