clamore m sing (pl.: clamori)

  1. grido confuso che esprime lo stato d'animo della folla
  2. (senso figurato) scalpore nell'opinione pubblica
cla | mó | re

IPA: /klaˈmore/

dal latino clamor, derivazione di clamare ossia "gridare"

(senso figurato) scalpore