bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

cosare (vai alla coniugazione)

  1. (familiare) fare o agire in senso indeterminato; spesso usato nella lingua parlata quando non si ricorda o non si conosce il verbo che esprime l'azione

IntransitivoModifica

cosare (vai alla coniugazione)

  1. (familiare) fare o agire in senso indeterminato; spesso usato nella lingua parlata quando non si ricorda o non si conosce il verbo che esprime l'azione

  SillabazioneModifica

co | sà | re

  PronunciaModifica

[koˈsaːre] -> /ko.ˈsa.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal sostantivo cosa col suffisso -are

  SinonimiModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

bandiera veneta VenetoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

cosare

  1. cosare, fare
    • El xe drio cosare na cosa: Sta cosando qualcosa.

IntransitivoModifica

cosare

  1. cosare, fare
    • No sta' cosare: Smettila di cosare.

  SillabazioneModifica

co | sà | re

  PronunciaModifica

[ko.ˈsa.re]

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal sostantivo cosa col suffisso -are

  SinonimiModifica

  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica

  • Italiano
  • Veneto
    • Adriano Romagnolo, Goffredo Romagnolo: Il polesano. Dizionario dei modi di dire del Polesine di Rovigo e dei modi di fare della sua gente, Gieffe, 2005