nebbia tra gli alberi
nebbia sui binari di una ferrovia

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

nebbia (  approfondimento) f sing (pl.: nebbie)

  1. fenomeno meteorologico caratterizzato da piccolissime gocce d'acqua in sospensione nell'atmosfera generate dalla condensazione del vapore acqueo sulle particelle di polvere presenti nell'aria:
    • un banco di nebbia;
    • sta scendendo la nebbia.
  2. tutto ciò che può essere considerato una limitazione alla comprensione, all'intelligenza e all'intelletto:
    • la nebbia dell'ignoranza.

  SillabazioneModifica

néb | bia

  PronunciaModifica

IPA: /'neb.bja/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino nebula

CitazioneModifica

 
«La nebbia agl'irti colli piovigginando sale, e sotto il maestrale urla e biancheggia il mar; ma per le vie del borgo dal ribollir de' tini va l'aspro odor de i vini l'anime a rallegrar. »
(Giosuè Carducci, da Rime nuove: San Martino)

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Altri progettiModifica