bandiera italiana ItalianoModifica

 
un cliente mentre beve uno yogurt

 Sostantivo

cliente (  approfondimento) m e f (pl.: clienti)

  1. (storia) (sociologia) (politica) presso gli antichi romani, individuo che, pur essendo libero, era al servizio di un patrono da cui otteneva favori
  2. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) chi abitualmente acquista da uno stesso fornitore o usufruisce di servizi erogati da persone o enti commerciali
    • Gentile Cliente, la ringraziamo per aver scelto la carta di debito che Le permette di pagare in comodità e con un elevato livello di sicurezza
  3. chi abitualmente frequenta un luogo
  4. chi abitualmente si avvale della consulenza di un professionista

  SillabazioneModifica

cli | èn | te

  PronunciaModifica

IPA: /kli'ɛnte/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino cliens

CitazioneModifica

 
«Si dice che il cliente abbia sempre ragione, ma sapete una cosa? Non è così. Qualche volta hanno torto ed hanno bisogno che qualcuno glielo dica »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

storia romana

Altri progettiModifica