gioventù

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

gioventù f inv

  1. (sociologia) (psicologia) (antropologia) (fisiologia) parte della vita umana che si situa tra l'adolescenza e l'età matura
    • la gioventù dura poco
  2. l'insieme generalizzato o collettivo dei giovani
    • nel nostro paese c'è una bella gioventù

  SillabazioneModifica

gio | ven | tù

  PronunciaModifica

IPA: /ʤoven'tu/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino iuventūs, derivato da iuvĕnis cioè "giovane", significa perciò "periodo in cui si è giovani"

CitazioneModifica

 
«Acquista cosa nella tua gioventù che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal modo in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento.„ »
 
«E dunque impara o gioventù romana, l'arti belle e non soltanto per salvar nel Foro i trepidi accusati. Come il popolo e i giudici severi e i senatori così dall'eloquenza sarà vinta e cederà la donna »
(Ovidio, L'arte di amare, libro primo, versi 688-694)

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • peccati di gioventù: errori, sbagli compiuti durante la giovinezza
  • nel fiore della gioventù: nella condizione dei primi anni della giovinezza

  Traduzione

i giovani
insieme dei giovani