bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

parente m e f sing(pl.: parenti)

  1. chi è legato ad altra persona da vincoli di parentela
  2. (senso figurato) che ha molta attinenza

  SillabazioneModifica

pa | rèn | te

  PronunciaModifica

IPA: /paˈrɛnte/

 Etimologia / DerivazioneModifica

deriva da latino părens cioè "genitore", correlato al verbo pario (parĕre), "partorire, generare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

(senso figurato) affine

SPQRomani.svg LatinoModifica

  Sostantivo, forma flessaModifica

parente m o f

  1. ablativo singolare di parēns

 Voce verbale

parente

  1. ablativo maschile singolare del participio presente (pārēns) di pārĕo
  2. ablativo femminile singolare del participio presente (pārēns) di pārĕo
  3. ablativo neutro singolare del participio presente (pārēns) di pārĕo

  SillabazioneModifica

  • (forma flessa del sostantivo) pă | rĕn | tĕ
  • (forma flessa del participio) pā | rĕn | tĕ

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica, forma flessa del sostantivo) IPA: /paˈren.te/
  • (pronuncia classica, forma flessa del participio) IPA: /paːˈren.te/
  • (pronuncia ecclesiastica, tutte le accezioni) IPA: /paˈren.te/

 Etimologia / DerivazioneModifica

  Uso / PrecisazioniModifica

l'ablativo singolare pārente non è utilizzato quando il participio è impiegato come aggettivo (si veda pārentī)