sostituzione

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

sostituzione f (pl.: sostituzioni)

  1. fare di un oggetto qualcos'altro o mettere qualcosa, inviare o impiegare qualcuno altrove, per qualcos'altro
  2. utilizzare qualcosa anziché altro
  3. (per estensione) (senso figurato) prendere qualcuno o qualcosa anziché qualcun altro o qualcos'altro
  4. (matematica) cambiamento di variabili in un'espressione
  5. (chimica) inserimento di un atomo o di un radicale al posto di un altro in una molecola
  6. (politica) (diritto) (economia) inserimento di una persona al posto di un'altra in un incarico

  SillabazioneModifica

so | sti | tu | zió | ne

  PronunciaModifica

IPA: /sostitutˈtsjone/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino tardo substitutio che deriva da substituĕre ossia "sostituire"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione