capriolo

due caprioli: Capreolus capreolus

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

capriolo (  approfondimento) m (pl.: caprioli)

  1. (zoologia) mammifero dell'ordine degli Artiodattili simile al cervo, con corna corte e colore rosso-marrone, la sua classificazione scientifica è Capreolus capreolus (  tassonomia)
  2. (zoologia) nome di varie specie dei Cervidi
  3. (araldica) pezza onorevole composta da una banda e da una sbarra che convergono nel punto d'onore. Oggi si preferisce il termine scaglione

  SillabazioneModifica

ca | pri | ò | lo

  PronunciaModifica

IPA: /kapriˈlo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino capreŏlus che deriva da caper cioè "capro, capra

  PronunciaModifica

IPA: /kapriˈlo/

CitazioneModifica

 
«Una voce! Il mio diletto! Eccolo, viene saltando per i monti, balzando per le colline. Somiglia il mio diletto a un capriolo o ad un cerbiatto. Eccolo, egli sta dietro il nostro muro; guarda dalla finestra, spia attraverso le inferriate. »

  IperonimiModifica

  Traduzione

Altri progettiModifica