dedicare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

dedicare (vai alla coniugazione)

  1. (religione) consacrare ufficialmente a un dio

  SillabazioneModifica

de | di | cà | re

  PronunciaModifica

IPA: /dediˈkare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino dedicare, infinito presente attivo di dedico, composto di de- e dico (inf. dicare), "consacrare"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

consacrare un'opera, un luogo a una divinità
offrire un'opera artistica al nome o in onore di qualcuno
riservare tempo, energie etc. a una persona, associazione, opera

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

dedicare

  1. infinito presente attivo di dedicō
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente passivo di dedicō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /deː.di.kaː.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi dedicō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque dedicō

  • italiano
    • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
    • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
    • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
    • Vocabolario, Treccani edizione online
    • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • latino