accogliere

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

accogliere (vai alla coniugazione)

  1. accettare qualcuno o qualcosa, talvolta per coinvolgere e/o verificare
    • Si dovrà accogliere l'ambasciatore con tutti i riguardi
    • E' vietato accogliere richieste prive di documentazione
  2. (per estensione) (senso figurato) "attingersi" a comprendere per interesse incontrastato
  3. (per estensione) accettare benevolmente senza compromessi
  4. ospitare, ad esempio nella propria abitazione, in un ristorante o in un immobile in genere, con favore e buone intenzioni

  SillabazioneModifica

ac | cò | glie | re

  PronunciaModifica

IPA: /ak'kɔʎʎere/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino accollĭgĕre, formato da ad- e da collĭgĕre ossia "cogliere", "raccogliere"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

accettare qualcuno o qualcosa
estensione, attingersi a comprendere per interesse incontrastato
estensione, accettare benevolmente senza compromessi
ospitare con favore e buone intenzioni