dittatura

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

dittatura (  approfondimento) f (pl.: dittature)

  1. (storia) (politica) (diritto) forma di governo dove il potere risiede in uno o pochi funzionari, e caratterizzata dal controllo rigido e repressivo delle attività dei cittadini
    • la dittatura fascista fu opera di Mussolini
    • la dittatura della giunta militare fu spietata
  2. (gergale) (politica) volontà di un individuo al vertice del potere di mantenere la medesima condizione a tempo indeterminato, senza prospettare intenzionalmente alcuna alternativa
    • la sua dittatura consiste nel minacciare quasi chiunque si ritrovi dinanzi a lui e non soltanto

  SillabazioneModifica

dit | ta | tù | ra

  PronunciaModifica

IPA: /dittaˈtura/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino dictatura derivazione di dictator ossia "dittatore"

CitazioneModifica

 
«Chi dice di combattere la dittatura dall'interno è già complice. »
 
«Si può vivere anche in paese di dittatura ed essere libero, a una semplice condizione, basta lottare contro la dittatura. L'uomo che pensa con la propria testa e conserva il suo cuore incorrotto, è libero. L'uomo che lotta per ciò che egli ritiene giusto, è libero.„ »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • liberare da una dittatura

  Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progettiModifica