un disegno raffigurante l'interno di una gola umana

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

gola (  approfondimento) f sing (pl.: gole)

  1. (anatomia) cavità interna della bocca, in cui si aprono le prime vie respiratorie e digerenti
    • la positività al COVID-19 si rileva con un tampone che misura il virus circolante in gola o nelle narici
  2. parte anteriore del collo
  3. (religione) avidità di bevande e di cibi squisiti
  4. apertura stretta, passaggio interno
  5. (geografia) valle stretta e profonda dalle pareti molto ripide
  6. (architettura) modanatura di una cornice
  7. (tecnologia) (ingegneria) condotto interno in costruzioni o macchinari per far uscire materiali di rifiuto

  SillabazioneModifica

gó | la

  PronunciaModifica

IPA: /'gola/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino gula ovvero "gola"

CitazioneModifica

 
«Guardo al futuro, a un tempo in cui l'uomo progredirà verso qualcosa di più degno e più alto del suo stomaco, quando ci sarà una motivazione più sottile che spinga gli uomini all'azione che quella di oggi, lo stomaco. Mantengo la mia convinzione della nobiltà e dell'eccellenza del genere umano. Credo che la dolcezza spirituale e l'altruismo avranno la meglio sulla grossolanità della gola »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • avere un groppo alla gola: essere sul punto di piangere

  Traduzione

parte anteriore del collo
geografia

Altri progettiModifica