bandiera italiana ItalianoModifica

 
due matasse di lana

 Sostantivo

matassa (  approfondimento) f s (pl.: matasse)

  1. certa quantità di filato, raccolto in spire, avvolta a mano o nell'arcolaio o sull'aspo o sul guindolo e poi fermata con uno dei bandoli
  2. (senso figurato) situazione intricata e difficile da risolvere
  3. (elettricità) la bobina ovverosia l'avvolgimento di filo conduttore in genere a forma di solenoide o toro presente normalmente nei motori o generatori, elettrici
  4. (giochi) gioco che si fa tra due persone che si passano vicendevolmente un elastico, o una cordicella chiusa ad anello, intrecciato tra le dita delle mani tenute tese e parallele, formando forme geometriche sempre differenti

  SillabazioneModifica

ma | tàs | sa

  PronunciaModifica

IPA: /ma'tassa/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino mataxa o metaxa e dal greco μάταξα, μέταξα cioè "seta"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • non trovare (o perdere) il bandolo della matassa: non trovare (o perdere) il punto da cui partire per risolvere una situazione intricata
  • sbrogliare la matassa

  Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progettiModifica