bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

motivo (  approfondimento) m sing (pl.: motivi)

  1. (filosofia) (diritto) la causa per cui si agisce
    • Il motivo principale che ha portato alla stesura di questo manuale è di fornire una guida pratica e di facile comprensione agli addetti ai lavori
  2. (arte) (architettura) complesso ritmico di linee, di colori e di piani dominanti in un'opera
  3. (musica) linea di melodia con ruolo strutturale nell'articolazione della forma di un brano

 Verbo

motivo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di motivare

  SillabazioneModifica

mo | tì | vo

  PronunciaModifica

IPA: /mo'tivo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino tardo motivus, ossia "mobile"; derivazione di motus participio passato di movēre ossia "muovere"

CitazioneModifica

 
«tutte le cose sono in travaglio e nessuno potrebbe spiegarne il motivo. Non si sazia l'occhio di guardare né mai l'orecchio è sazio di udire. »


  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  AlteratiModifica

  Traduzione

prima persona singolare dell'indicativo presente di motivare

Altri progettiModifica