bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

replica f sing (pl.: repliche)

  1. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
    • Replicare una terapia, una cura.: rifarla un'altra volta
  2. (teatro) tutte le rappresentazioni del medesimo spettacolo o evento, sia esso teatrale, concertistico, operistico etc., successive alla prima e il cui numero è determinato a seconda del successo e gradimento da parte del pubblico
    • Fu uno spettacolo esilarante, tanto che ne fecero varie repliche nei mesi successivi.
  3. (diritto) (politica) risposta, se particolarmente risoluta, obiezione, dissenso
    • Le scrivo in replica alla Sua lettera.
  4. (politica) reazione ad un intervento, scritto o verbale, da parte della persona alla quale quell'intervento è rivolto
  5. (arte) copia di un'opera d'arte, sia essa copiata legalmente o illegalmente, contraffatta
  6. (tecnologia) (industria) riproduzione di un manufatto
  7. (industria) prodotto concepito e costruito con i criteri di oggi, ma che nell'estetica tende a ricalcare fedelmente un modello del passato, al fine di evocare l'atmosfera, il fascino evocativo del suo contesto originario; prodotto vintage
    • È stata commercializzata una replica di un frigorifero bombato degli anni '50.
  8. (industria) oggetto o apparecchio riprodotto a fine divulgativo, specialmente per l'esposizione nei musei della scienza e della tecnica
  9. (diritto) oggetto, opera o marchio contraffatti

 Voce verbale

replica

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di replicare
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente di replicare

  SillabazioneModifica

rè | pli | ca

  PronunciaModifica

IPA: /'rɛplika/

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Termini correlatiModifica

  Parole derivateModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • Fare un'affermazione che non ammette repliche. che non può essere contraddetta, che non concede spazio a critiche

  Traduzione

voce verbale