concordia

Ricostruzione del tempio della concordia (Roma)
Fiore della concordia o Dactylorhiza maculata

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

concordia f sing

  1. conformità di voleri e sentimenti
  2. complicità affettiva durevole
  3. divinità che presiedeva alla concordia
    • tempio della concordia
  4. (botanica) (nome scientifico Dactylorhiza maculata) pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Orchidaceae, dai fiori color violetto chiaro, con venature scure. Spontanea nei luoghi freschi d'Italia
  5. (per estensione) assenza di attrito, per una civiltà ma anche nella socialità

  SillabazioneModifica

con | còr | dia

  PronunciaModifica

IPA: /koŋ'kɔrdja/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino concordia che deriva da concors cioè "concorde"; è un lemma nato dalla fusione tra la preposizione latina cum ossia "con"cor cioè "cuore": significa dunque letteralmente "con lo stesso cuore"

CitazioneModifica

 
«Con la concordia le piccole cose crescono, con la discordia le grandissime vanno in rovina »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

{Trad2}}

  • Nicola Zingarelli, Lo Zingarelli 1922: vocabolario della lingua italiana, Zanichelli editore, pagina 273
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Alessandro Masi, "Per trovare concordia ci vuolo cuore" in "Sette" (settimanale del "Corriere della sera" ), 27 maggio 2016 pagina 22
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Dizionario di italiano (ed. sapere.it), De Agostini edizione on line
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line

Altri progettiModifica