Apri il menu principale

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

vivere (  citazioni) m inv

  1. vita
    • sostenere il vivere
    • si conviene al vivere umano
  2. modo, usanza di vita
    • qualità del vivere e dei costumi

 Verbo

IntransitivoModifica

vivere (vai alla coniugazione)

  1. (filosofia) (diritto) (biologia) (medicina) essere in vita cioè essere nella condizione di poter esplicare le funzioni vitali primarie proprie della specie di appartenenza anche vegetali, animali, funghi e licheni.
    • ti sei mai chiesto perché viviamo?
  2. stare al mondo
  3. durare in vita
  4. sostentare, campare, mantenersi in vita
    • vivere di rendita, lavoro, col commercio
  5. abitare, dimorare
    • vivere in campagna
  6. convivere
    • con quella non si può vivere
  7. essere, stare
    • vivere tranquillo e felice
  8. operare, agire, passar la vita seguendo un certo tenore e modo
    • vivere onestamente
  9. stare nel consorzio civile e fare la propria parte
    • vivere da buon cittadino
  10. godersi la vita
    • vivere da gran signore
    • questo si che è vivere!

TransitivoModifica

vivere (vai alla coniugazione)

  1. sperimentare, conoscere in sua vita
    • ho vissuto un'esperienza indimenticabile

  SillabazioneModifica

vì | ve | re

  PronunciaModifica

IPA: /'vivere/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino vīvĕre, infinito presente attivo di vivo, a sua volta dalla radice proto-italica *gʷīwō, che si può ricondurre alla radice proto-indoeuropea *gʷíh₃weti, "vivere"; dalla stessa radice indoeuropea discendono anche l'aggettivo latino vivus, "vivo"; il greco antico βίος (bíos), "vita", e ζάω (záō), "vivere"; il sanscrito जीवति (jīvati), "vivere"

CitazioneModifica

 
«Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere »
 
«Non v'è amore per la vita senza disperazione di vivere »
 
«Vivere insieme è un'arte »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • vivi e lascia vivere: invita all'indulgenza od anche all'indifferenza verso il comportamento altrui
  • vivere alla giornata: senza preoccuparsi del domani
  • imparare a vivere: imparare a stare al mondo
  • Chi muore esce d'affanni, ma tutti si vuol viver cent'anni.: si è attaccati alla vita, nonostante le difficoltà
  • viva...: acclamazione per un re o, addirittura, per una squadra di calcio oppure affettuosamente per cari o amici in occasioni speciali
  • vivere per gli altri: vivere, appunto, con l'assoluta certezza di compiere buone azioni

  Traduzione

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Voce verbale

vivere

  1. infinito presente attivo di vivō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /wiː.we.re/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /vi.ve.re/

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi vivō

  Uso / PrecisazioniModifica

per antica convenzione, i verbi latini sono definiti in base alla prima persona singolare dell'indicativo presente; per la definizione, etimologia etc. del verbo si veda dunque vivō

  • italiano
    • Nicola Zingarelli, Lo Zingarelli 1922: vocabolario della lingua italiana, Zanichelli editore, pagina 1703
    • Nicola Zingarelli, Lo Zingarelli 1997: vocabolario della lingua italiana, Zanichelli editore, pagina 2066
    • Vocabolario, Treccani edizione online
    • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
    • Dizionario Latino Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
    • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • latino

Altri progettiModifica