indole f (pl.: indoli)

  1. (psicologia) insieme delle qualità e dei caratteri che in una persona determinano l'inclinazione naturale
  2. (spregiativo) con connotazione negativa indica ribellione
  3. (gergale) forza
  4. complesso delle attitudini originarie secondo cui più modalità caratteriali possono esprimersi; quanto determina il carattere specifico di un individuo o di un gruppo secondo la propria natura, con le tensioni precipue e l’insieme di quanto costituirà la sua esperienza
    • potenzialmente la sua indole è buona
    • la sua indole lascia pensare senza dubbi che sarà un leader
  5. metaforicamente è il genoma
    • l’indole di quel gruppo… è birra ed arti marziali
ìn | do | le

IPA: /ˈindole/

dal latino indŏles formato da indu- (= in-) e da alĕre cioè "alimentare"


indole

  1. (chimica) indolo