bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

istinto (  approfondimento) m sing (pl.: istinti)

  1. (psicologia) (biologia) tendenza intrinseca di un organismo a mettere in atto un particolare comportamento
  2. coinvolgimento in ciò che è bene o male oppure il trattenersi in situazioni in cui potrebbero verificarsi tentazione e/o trasgressioni e peccati

  SillabazioneModifica

i | stìn | to

  PronunciaModifica

IPA: /i'stinto/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino instinctus, derivazione di instinguĕre ossia "eccitare"

CitazioneModifica

 
«Non cercherò di definire l'istinto. Sarebbe facile dimostrare che questo termine abbraccia parecchie attività psichiche distinte. Però chiunque comprende ciò che si intende quando si dice che l'istinto obbliga il cuculo a migrare e a deporre le uova nei nidi di altri uccelli. Si suole definire istintiva un'azione, che a noi richiederebbe una certa esperienza, mentre viene compiuta senza alcuna esperienza da un animale, soprattutto molto giovane e privo di esperienza, oppure viene compiuta nella stessa maniera da molti individui, senza sapere quale ne è lo scopo »

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • agire d'istinto: fare qualcosa d'immediato, nella speranza che possa andare a buon fine, in genere poi valutando la bontà e la produttività di quanto realizzato, seppur in modo molto semplice

  Traduzione

tendenza intrinseca ad attuare un dato comportamento

Altri progettiModifica