bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

stampa (  approfondimento) f sing (pl.: stampe)

  1. insieme dei quotidiani e dei periodici o dei mass media in genere
  2. (per estensione) complesso dei giornalisti
  3. (tecnologia) (tipografia) tecnica che permette di copiare su un foglio di carta quanto scritto su una matrice
    • stampa tipografica
    • stampa anastatica
    • stampa calcografica
    • stampa litografica
  4. diritto di/a stampa: possibilità di editare scritti, per esempio anche tesi universitarie
  5. (fotografia) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  6. (per estensione) divulgazione d'informazione pubblica e/o privata

 Voce verbale

stampa

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di stampare
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente di stampare

  SillabazioneModifica

stàm | pa

  PronunciaModifica

IPA: /'stampa/

 Etimologia / DerivazioneModifica

derivazione di stampare, dal germanico stampjan cioè "pestare"

CitazioneModifica

 
«l’ho sentito nominar più d’una volta... per un uomo della stampa antica »
( Alessandro Manzoni, Promesi Sposi, capitolo XXXVIII))
 
«Libertà di stampa fondamento della democrazia. No a tentativi di fiaccarne l'autonomia »

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • dare alla stampa: pubblicare

  Traduzione

pubblicazioni giornalistiche
terza persona singolare dell'indicativo presente di stampare
seconda persona singolare dell'imperativo presente di stampare

Altri progettiModifica