biasimare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

biasimare (vai alla coniugazione)

  1. esporre il proprio giudizio negativo su qualcuno o qualcosa

  SillabazioneModifica

bia | si | mà | re

  PronunciaModifica

IPA: /bjazi'mare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal francese antico blasmer

CitazioneModifica

 
«Ma soprattutto, non vi venga in mente di biasimare, nella vostra donna i suoi difetti. Giovò molto e spesso finger di non vederli »
(Ovidio, L'arte di amare, libro secondo, versi 960-964)

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • non ti biasimo: espressione detta in caso di difficoltà altrui, evidentemente una volta individuata la causa del problema in altre persone

  Traduzione

esprimere un giudizio negativo su qualcuno e qualcosa