bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

piede (  approfondimento) m (pl.: piedi)

 
il piede destro e sinistro di una donna, entrambi con le unghie colorate di rosso
 
il piede destro di un uomo adulto
  1. (biologia) (anatomia) (fisiologia) (medicina) la parte estrema degli arti inferiori del corpo umano
  2. (per estensione) in generale usato per indicare la parte inferiore o di sostegno di un oggetto
  3. (storia) unità di misura in uso nella Roma antica pari a circa 29,6 cm
  4. (fisica) unità di misura anglosassone della lunghezza, corrispondente a 30,48 cm
  5. unità di misura dei registri organistici. Un registro di 8 piedi corrisponde a uno che suona all'ottava reale, uno di 16 uno che suona un'ottava sotto, uno di 4 uno che suona un'ottava sopra e così via
  6. (senso figurato) esprime uno stato o una condizione (essere sul piede di guerra)
  7. (tipografia) la base inferiore di un carattere tipografico
  8. (matematica) il punto in cui una retta o un piano incontra una perpendicolare
  9. (metrica) nella metrica greca e latina, l'unità ritmica più piccola in un verso, formata da due o più sillabe, contenente una parte forte (arsi) ed una debole (tesi)

  SillabazioneModifica

piè | de

  PronunciaModifica

IPA: /'pjɛde/

Ascolta la pronuncia :

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino pes

CitazioneModifica

 
«È bene esprimere subito una cosa due volte e darle un piede destro e uno sinistro. La verità può sì stare in piedi su una gamba, ma con due camminerà e andrà in giro »

CitazioneModifica

 
«Abbi la lingua sempre liscia e netta , sian bianchi i tuoi denti e non cariati, e il piedi non nuoti in una scarpa troppo larga »

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

  AlteratiModifica

  Proverbi e modi di direModifica

  • mettere piede in un luogo: entrarvi

  Traduzione

parte terminale degli arti inferiori umani
zampa
(senso figurato) parte di sostegno
(senso figurato) {{}} parte inferiore
unità di misura anglosassone

Altri progettiModifica