tormentone m sing (pl.: tormentoni)

  1. accrescitivo di tormento
  2. (familiare) brano musicale caratteristico di un breve periodo di tempo (massimo uno o due anni), che viene frequentemente riprodotto e ascoltato su mezzi di comunicazione di vario tipo
  3. (giornalismo) tema, argomento polemico riferito sempre allo stesso soggetto, spesso sintetizzato in una frase o in un’immagine efficace e incisiva, che viene continuamente riproposto in modo martellante
  4. (teatro), (cinematografia) battuta ripetuta in modo ossessivo
  5. (per estensione) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  6. (zoologia) larva del maggiolino
tor | men | tó | ne

deriva da tormentare

canzone
sofferenza
(senso figurato) rovello