Flag of the People's Republic of China.svg CineseModifica

  HanziModifica

 
Ordine dei tratti

(vai ai composti)

Hanzi tradizionale e semplificato; 4 tratti, radicale 37 ()+1

Pronuncia (pinyin): tiān

Significato (come carattere):

  1. cielo

 Sostantivo

  1. cielo
  2. giorno (soprattutto in parole composte)
  3. tempo atmosferico; stagione
  4. (religione) cielo, nel senso di entità soprannaturale; l'insieme degli dei (nelle religioni tradizionali cinesi) oppure un'entità ad essi superiore; natura, il corso naturale delle cose
  5. (religione) mondo celeste (dimora degli dei nelle religioni tradizionali cinesi), paradiso
 
Ordine dei tratti (animazione)

  PronunciaModifica

Ascolta la pronuncia :

 Etimologia / DerivazioneModifica

come carattere, derivato da un antico pittogramma originariamente rappresentante una persona con le braccia allargate (corrispondente al moderno ) con una linea orizzontale sovrastante, a dare l'idea appunto di "cielo". Il pittogramma si ritrova già nelle iscrizioni su ossa oracolari risalenti all'età del bronzo, e successivamente sulle incisioni bronzee di epoca Zhong; le immagini sottostanti ne illustrano l'evoluzione grafica fino alla forma attuale

  SinonimiModifica

  • (giorno): ()

  Parole derivateModifica

Flag of Japan.svg GiapponeseModifica

  KanjiModifica

 
(kanji di grado 1)
Goon: ten
Kan'on: ten
Kun: ama, ame
Nanori: kami, sora, taka, takashi
Def: cielo

(kanji di grado 1)

  PronunciaModifica

  1. Goon: てん (ten)
  2. Kan'on: てん (ten)
  3. Kun: あま (ama), あめ (ame)
  4. Nanori: かみ (kami), そら (sora), たか (taka), たかし (takashi)

  Parole derivateModifica

 Sostantivo

Kanji in questo lemma
あま
Grado: 1
kun'yomi

(hiragana あま, rōmaji ama)

  1. (antico) il cielo
  2. area sopra i fornelli della cucina
  3. (antico) paradiso

  Parole derivateModifica

 Sostantivo

Kanji in questo lemma
あめ
Grado: 1
kun'yomi

(hiragana あめ, rōmaji ame)

  1. (antico) il cielo
  2. (antico) paradiso
  3. (antico) il tetto di un palazzo

 Sostantivo

Kanji in questo lemma
てん
Grado: 1
on'yomi

(hiragana てん, rōmaji ten)

  1. cielo
  2. (religione) mondo celeste (dimora degli dei nella religione tradizionale shintoista), paradiso

  Parole derivateModifica

  PronunciaModifica

  • Hepburn: ten (NB: con riferimento all'uso come sostantivo, la pronuncia ama o ame è per lo più obsoleta)
  • IPA: /tẽ̞ɴ/

 Etimologia / DerivazioneModifica

come kanji, derivato dal corrispondente carattere cinese.

  Uso / PrecisazioniModifica

Nel giapponese moderno è generalmente pronunciato seguendo la pronuncia On てん anche quando è utilizzato come sostantivo isolato; la pronuncia kun あめ o あま è ormai obsoleta