castità (  approfondimento) f inv

  1. (sessualità) rinuncia all'attività sessuale
  2. (per estensione) per l'uomo significa anche evitare qualsiasi volontaria ricerca del piacere sessuale, per la donna corrisponde alla verginità oppure, per estensione, ad una ritrovata pratica ascetica con la rinuncia a qualsiasi relazione sessuale
  3. (familiare) impossibilità di procreare e/o di poter avere una normale relazione, per "naturale" menomazione fisica
ca | sti | tà

IPA: /kastiˈta/

dal latino castĭtas

astinenza dall'attività sessuale

Altri progetti

modifica