confessare

bandiera italiana ItalianoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

confessare (vai alla coniugazione)

  1. ammettere la verità su qualcosa che si percepisce come una colpa o una mancanza
  2. (religione), (cristianesimo) nel cattolicesimo dichiarare i propri peccati al sacerdote durante la confessione per averne l'assoluzione
  3. (per estensione) parlare, anche piacevolmente, della propria vita quindi non necessariamente illustrando gli elementi negativi

  SillabazioneModifica

con | fes | sà | re

  PronunciaModifica

IPA: /koŋfes'sare/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino confessare derivazione di confiteri cioè "dichiarare, confessare"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

ammettere, rilevare