SPQRomani.svg LatinoModifica

Terza declinazione
  singolare plurale
nominativo pudor pudōrēs
genitivo pudōrĭs pudōrŭm
dativo pudōrī pudōrĭbŭs
accusativo pudōrĕm pudōrēs
vocativo pudor pudōrēs
ablativo pudōrĕ pudōrĭbŭs

 Sostantivo

pudor m sing, terza declinazione (genitivo: pudoris)

  1. pudore, riserbo, timidezza, ritrosia, pudicizia
  2. vergogna, disonore, onta, infamia
  3. rossore, arrossimento

  SillabazioneModifica

pŭ | dŏr

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /ˈpu.dor/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /ˈpu.dor/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal verbo pudeo, "vergognarsi"

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

  Termini correlatiModifica

La parola pudor ha un significato anche nelle seguenti lingue:   Catalanocatalano  Inglese, inglese  Spagnolo, spagnolo  Portoghese, portoghese.

Puoi contribuire a migliorare questa voce di Wikizionario modificando questa pagina e aggiungendo i dettagli che conosci (analisi grammaticale, declinazione o coniugazione, pronuncia, altri eventuali significati con le relative traduzioni in italiano, ecc.) per una di queste lingue, seguendo le linee guida per le sezioni in lingua straniera; quando avrai completato la sezione dedicata, rimuovi da questo elenco la lingua che hai appena aggiunto.