delicatezza

bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

delicatezza f sing (pl.: delicatezze)

  1. cogliere per esempio il momento adatto; senza affrontosregolatezza
    • Valentina dimostra sempre la sua innata delicatezza.
  2. (per estensione) natura graziosa di qualcuno e/o qualcosa
  3. modi cortesi
  4. di pietanza e/o cibo deliziosi, ricercati, assai preziosi ed elaborati; con sapore delicato
  5. semplicità genuina e nobile
  6. di quanto straordinariamente accettabile e che rincuora
  7. che è armonioso ed appagante

  SillabazioneModifica

de | li | ca | téz | za

  PronunciaModifica

IPA: /delika'tettsa/

 Etimologia / DerivazioneModifica

da delicato

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

   VariantiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Dizionario di italiano (ed. sapere.it), De Agostini edizione on line
  • AA.VV. Dizionario Sinonimi e contrari, Mariotti, 2006, pagina 167