bandiera italiana ItalianoModifica

 Sostantivo

incubo (  approfondimento) m sing (pl.: incubi)

  1. (psicologia) (medicina) (psichiatria) (psicanalisi) tipo di sogno che si presenta in modo angosciante, accompagnato da difficoltà respiratorie e caratterizzato da eventi immaginari spiacevoli
  2. (senso figurato) cruccio angoscioso
    • l'incubo è iniziato nel pomeriggio. Ci siamo affacciati alla finestra ed abbiamo visto il fuoco altissimo
  3. (senso figurato) individuo eccessivamente importuno
  4. (per estensione) (senso figurato) "fissazione" ripetitiva non piacevole

 Voce verbale

incubo

  1. proima persona singolare dell'indicativo presente di incubare

  SillabazioneModifica

ìn | cu | bo

  PronunciaModifica

IPA: /'iŋkubo/

 Etimologia / DerivazioneModifica

dal latino tardo incŭbus cioè "essere che giace sul dormiente", da incubare ossia "giacere sopra" riferito allo spirito maligno che, secondo le credenze popolari, si posava sul dormiente; composto di in-, cioè "sopra", e da un derivato di cubare ovvero "giacere"

  SinonimiModifica

   ContrariModifica

  Parole derivateModifica

  Traduzione

Altri progettiModifica