applaudo

bandiera italiana ItalianoModifica

 Voce verbale

applaudo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di applaudire

  SillabazioneModifica

→ Divisione in sillabe mancante. Se vuoi, aggiungila tu.

 Etimologia / DerivazioneModifica

vedi applaudire

  SinonimiModifica

  Traduzione

Vedi le traduzioni

SPQRomani.svg LatinoModifica

 Verbo

TransitivoModifica

applaudo (vai alla coniugazione) terza coniugazione (paradigma: applaudō, applaudis, applausi, applausum, applaudĕre)

  1. sbattere, fare cozzare (una cosa contro l'altra)
  2. (anche intransitivo) applaudire, mostrare approvazione sbattendo le mani

  SillabazioneModifica

ăp | plău | dō

  PronunciaModifica

  • (pronuncia classica) IPA: /apˈplau̯.doː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /apˈplau̯.do/

 Etimologia / DerivazioneModifica

composto di ad-, "a, verso", e plaudo/plodo, "sbattere" o "applaudire"; il verbo si ritrova principlamente nel latino tardo o post-classico

  SinonimiModifica

  Parole derivateModifica

discendenti in altre lingue

  Termini correlatiModifica

   VariantiModifica